Toxoplasmosi in gravidanza


La toxoplasmosi è probabilmente il peggior incubo di tutte le donne incinte che hanno animali nella loro casa( specialmente i gatti).I "buoni" e, naturalmente, i vicini "onniscienti" ti dicono sempre a quale pericolo ti stai esponendo e ti consigliano di sbarazzarti degli animali domestici il prima possibile. I vicini possono supportare sia la vecchia generazione e le ragazze, dopo aver letto le storie dell'orrore su Internet. .. Ma prima di panico, prima di iniziare a danneggiare il sistema nervoso( e certamente influenzerà lo stato del vostro bambino), è necessario comprendere come stanno le cose, eÈ una terribile toxoplasmosi in gravidanza, come molti di noi pensano.

Quindi, iniziamo con la cosa principale. La toxoplasmosi è una malattia parassitaria, di solito trasportata da animali , su cui il parassita si moltiplica e vive. L'uomo è un maestro "intermedio" di parassiti. C'è la toxoplasmosi dopo "comunicazione" con animali malati, solitamente gatti. Tuttavia, puoi anche essere infettato mang

iando bacche non lavate, verdure, carne scottata o cotta male. In aggiunta, ci sono anche molti altri fattori che aumentano anche il rischio di contrarre la toxoplasmosi, e proteggersi dal quale è possibile solo nel caso in cui se non si la tuta. ..

pena notare che molte donne incinte in passato potrebbero aver avuto la toxoplasmosi - implicitamenteforma, e non ha nemmeno sospettato su di esso .Se questo è il tuo caso, allora puoi essere sicuro di esserti dotato di una forte immunità, e né tu né il tuo bambino avete nulla da temere.

Se durante la gravidanza si è malati con toxoplasmosi per la prima volta, le statistiche della malattia in diversi periodi della gravidanza è distribuito in diversi modi: nel primo trimestre il rischio di contrarre la toxoplasmosi è del 15-20%, nel secondo - 30%, nel terzo - il 60%.

Tuttavia, non abbiate paura del fatto che, con ogni mese che passa aumenta il rischio di toxoplasmosi - il fatto che sotto la supervisione di medici, gravità della malattia è diminuita con ogni trimestre. Quindi non correre a dare ai tuoi vicini il tuo gatto preferito, rifiutare carne, frutta. .. e indossare una tuta spaziale. Sarà sufficiente solo che ti lavi accuratamente le mani prima di mangiare, sciacqui frutta e verdura, presti particolare attenzione al grado di frittura o alla provocazione della carne. Se la vostra casa gli animali vivi devono essere monitorati attentamente per la loro toilette - non solo per lavare, disinfettare la pentola, ma( è auspicabile spostare questa responsabilità sulle spalle di qualcun altro).Se i tuoi animali sono spesso in strada, cerca di ridurre al minimo la comunicazione con loro.

Bene, naturalmente, è necessario dire che verrà diagnosticato solo dal medico e solo dopo la consegna di alcuni test.

Parlando delle analisi. .. Al fine di garantire la loro sicurezza, la sicurezza del tuo bambino, è necessario condurre un sondaggio sul Toxoplasmosi: prima è meglio è - idealmente, in fase di pianificazione della gravidanza, o almeno nelle prime fasi.

Al fine di determinare se si sono infettati con toxoplasmosi, sarà necessario un esame del sangue - Toxoplasma rilevato nel sangue e gli organi interni per determinare la presenza di anticorpi anti-Toxoplasma. Gli specialisti misurano i livelli di due anticorpi -LgM e LgG( immunoglobuline di classe M e G).Separatamente vale la pena notare che lo studio rivelerà non solo la presenza o l'assenza di infezione, ma anche la sua età.Da risultati di analisi non sempre è possibile ricevere immediatamente un'immagine precisa e inequivocabile, perciò può chiedere di consegnare un sangue sull'analisi ancora una volta - in 2-3 settimane.

Se l'analisi per la toxoplasmosi è stato positivo, verrà nominato un sondaggio e il feto - di solito un tale indagine viene effettuata utilizzando l'amniocentesi, cioè attraverso il prelievo di campioni di liquido amniotico. Spesso nominato e ultrasuono, con il quale è possibile determinare l'aumento della milza e del fegato, calcificazione intracranica, una possibile espansione dei ventricoli del cervello.

Tornando agli anticorpi, vale la pena notare che la classe di immunoglobuline LGM, ritrovate nel siero, indicano una toxoplasmosi infezione - che di solito compaiono durante il periodo di infezione acuta, raggiungendo il suo picco dopo due o tre settimane dopo l'infezione, e dopo 2-3 mesi di scomparire.

LGG presenza di anticorpi indica che il corpo era già stato colpito da l'infezione in precedenza, vale a dire, la donna ha già avuto la toxoplasmosi - LGG immagazzinato nel corpo fino a 10 anni.

Sembrerebbe che il quadro più favorevole sia l'assenza di immunoglobuline in entrambe le classi di sangue. Tuttavia, questo significa che non c'è infezione nel corpo della donna e non c'è, quindi, nessuna immunità del linguaggio, e la donna dovrebbe fare ogni sforzo per non essere infettata da toxoplasmosi.

Se il LgG è presente nel sangue e non ci sono anticorpi LgM, allora possiamo dire che la donna in passato era già stata infettata da toxoplasmosi, il che significa che l'immunità è già stata sviluppata e che la malattia non rappresenta un pericolo. Sono felice con le statistiche mediche a questo proposito - questa è l'opzione più comune nella pratica medica.

Se nel corpo dell'analisi sono state rilevate entrambe le classi di anticorpi, è necessario condurre una seconda analisi dopo 2-3 settimane per determinare per quanto tempo l'infezione è nel corpo di una donna.

E, infine, la situazione più sfavorevole: LgM nel sangue è presente, ma LgG - no. In questo caso, si può dire che l'infezione si è verificata di recente, non c'è immunità, il che significa che è necessario fornire un trattamento efficace.

Per trattare la toxoplasmosi è necessario .La durata e il programma di trattamento in ciascun caso sono determinati da uno specialista.

La situazione è complicata dal fatto che è possibile trattare la toxoplasmosi solo dopo la 12-16 ° settimana di gravidanza, perché in passato il rischio di effetti dannosi dei farmaci sul bambino è molto alto. Inoltre, la terapia della toxoplasmosi prevede l'uso di antibiotici.

Di solito, gli esperti prescrivono la serie di antibiotici macrolidici Spiramicina( Rovamycin), che è altamente efficace, inoltre, è ben tollerata dai pazienti.

Può essere prescritta anche una preparazione del gruppo pirimetamina, Fanzidar, e viene spesso prescritta un'integrazione di acido folico, poiché spesso si osserva l'emopoiesi da oppiacei durante l'assunzione del farmaco.È possibile combinare Fanshidar anche con farmaci immunomodulanti, ma solo per lo scopo del medico.

VN: F [1.9.22_1171]