Quando e perché compare una striscia scura sull'addome durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, il corpo femminile sperimenta sia cambiamenti interni che esterni. Alcuni di loro sono chiari alla futura madre, mentre altri causano molte domande. Quindi, molte donne vogliono sapere perché hanno una striscia scura sul loro addome durante la gravidanza? Inoltre, molti sono interessati a sapere se sia possibile in qualche modo evitare un tale fenomeno o sbarazzarsene? Considerare quando e perché c'è una striscia scura sull'addome durante la gravidanza e per quanto tempo persiste in una donna.

Perché compare una striscia sull'addome durante la gravidanza?

Una striscia scura sulla pancia di una futura mamma è una manifestazione di iperpigmentazione.È una linea sottile verticale, che, di regola, si estende dall'ombelico al pube. In alcune donne, questa pigmentazione può estendersi fino al livello delle costole. Questa striscia si estende sempre verticalmente al centro dell'addome nella linea mediana dove si incontrano la metà sinistra e destra del corpo.

La crescita della parete addominale durante la gravidanza è provocata dall'azione dell'ormone somatotropina. Grazie a questo ormone, il tessuto muscolare cresce. Tuttavia, i muscoli sono assenti nella linea mediana dell'addome. Ecco una striscia di tessuto connettivo, che funge da confine tra le metà sinistra e destra del corpo. Come risultato dell'influenza della somatotropina, i muscoli addominali si allontanano e la linea mediana si allarga leggermente. Ma l'intensità di colorare la striscia sull'addome durante la gravidanza dipende da un altro ormone, la melanotropina. Questo ormone stimola la produzione di melanociti, le cellule che producono il pigmento. Oltre alla melanotropina per la formazione di una striscia scura sullo stomaco, ci sono ormoni come estrogeni e progesterone.

Apparendo sul ventre di una futura mamma, la striscia scura con il corso della gravidanza diventa più scura, che è associata ad un aumento del livello di ormoni nel corpo di una donna.È interessante notare che con ogni successiva gravidanza una tale striscia in una donna appare prima ed è visibile con più forza.

Quando compare una striscia sull'addome durante la gravidanza?

Il momento in cui una striscia appare sull'addome durante la gravidanza, è abbastanza individuale. In donne diverse, si verifica in diversi momenti della gravidanza.

Alcune donne affermano di aver notato una tale sequenza prima che compaiano i primi sintomi della gravidanza. Altri l'hanno visto già negli ultimi mesi prima di partorire. Ma la maggior parte delle future mamme festeggia un tale fenomeno dopo la dodicesima settimana di gravidanza.

Le donne dovrebbero capire che il tempo di comparsa della striscia sull'addome durante la gravidanza non ha importanza. Ad alcune donne incinte lei non appare affatto.

E 'possibile prevenire l'apparizione di una striscia sullo stomaco o liberarsene?

Quando c Molte donne non amano questa pigmentazione verticale sulla pancia durante la gravidanza. Ma per evitare che ciò accada è impossibile. Puoi solo provare a ridurre la luminosità del suo colore.

Prima di tutto, è necessario proteggere la pelle dell'addome dagli effetti dei raggi ultravioletti del sole. Anche se una donna sta prendendo il sole, ha bisogno di applicare la crema solare o l'olio con un filtro ad alta protezione( almeno 25-30) sulla pelle.È preferibile scegliere cosmetici a base di biossido di titanio o ossido di zinco, poiché solo tali preparati sono sicuri per la futura mamma.

La luminosità della pigmentazione della striscia scura sull'addome durante la gravidanza è influenzata dal cibo che la donna consuma. In primo luogo, nella dieta, è necessario ridurre al minimo i cibi grassi e carnosi, il caffè e il tè forte. In secondo luogo, è necessario aumentare il numero di prodotti contenenti acido folico e vitamina C nel menu della donna incinta: è dimostrato che la carenza di queste sostanze utili provoca l'intensificazione della pigmentazione. La futura mamma dovrebbe consumare molta frutta, verdura( soprattutto verde), limoni.È utile preparare il tè con una rosa canina.È possibile assumere complessi vitaminici per le donne incinte, ma, ovviamente, dopo aver consultato un medico.

Di solito una striscia scura sull'addome che appare durante la gravidanza passa da sola 3-4 mesi dopo la nascita, anche se alcune donne persistono per 2-3 anni.

Se una donna desidera davvero sbarazzarsi di tale iperpigmentazione il più presto possibile, dopo il parto può rivolgersi a un cosmetologo. I moderni metodi di correzione hardware della pigmentazione possono salvare una giovane madre da una striscia sul suo stomaco in una sessione.

instagram viewer